Andrea_Castrolla_1.jpg

Andrea Crastolla si è formato e diplomato con il massimo dei voti presso i Conservatori di Bari e Matera, in Composizione Corale, Direzione di Coro, Canto e Direzione d'Orchestra. Ha studiato Composizione con L. Ingrosso e M.P. Sepe, Composizione Corale e Direzione di Coro con C. Moscariello, Canto di F. Marasciulo, e direzione d'orchestra con A. Cericola, G. Pelliccia e D. Belardinelli. Si è perfezionato in musica rinascimentale con M. Berrini e D. Tabbia, in composizione polifonica contemporanea con M. Zuccante e G. Bonato, direzione di coro con P.P. Scattolin, P. Leec. K. Kraticjnsky, G. Graden, e F.M. Bressan. Ha inoltre frequentato per la direzione di coro l'Accademia Europea di Fano e lo stage di alto perfezionamento M. Ventre di Bologna, ed i corsi di perfezionamento in direzione d'orchestra di Pescara, nonché stage di specializzazione in musica barocca e musica sacra. Apprezzato per le sue esecuzioni filologiche e rispettose della prassi esecutiva, ha all'attivo numerosi concerti in Italia e all'estero. 

E' stato maestro del coro per l'Accademia del Teatro di Cagli, il Festival Lirico di Casamari, in diverse produzioni sinfoniche.Nel 2015 è stato nominato Maestro del Coro della Stagione Lirica di Lecce presso il Teatro Politeama Greco (Teatri di Tradizione) debuttando in Barbiere di Siviglia e Nabucco. Attualmente è direttore stabile del Coro Polifonico Parsifal e di Voxsymposium, direttore principale della Filarmonica Nino Rota e dell'Orchestra da Camera dell'Academia dei Concerti.

Luciano Fiore è laureato con il massimo dei voti in Discipline Musicali presso il Conservatorio “U. Giordano” di Foggia. Si è inoltre diplomato in Direzione d’orchestra e in Composizione Sperimentale presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. E' inoltre diplomato in Pianoforte. Ha approfondito la direzione corale con i maestri Bressan, Berrini, Scattolin Conci e altri. Su invito della Feniarco ha partecipato al corso per direttori di coro organizzato dalla Fondazione Mariele Ventre di Bologna e ha inoltre partecipato ai corsi di perfezionamento pianistico presso l’Accademia Chigiana di Siena. E' componente della Commissione Artistica ARCoPu e nel 2014 è stato maestro del Coro Regionale ARCoPu per la produzione dei Carmina Burana con l'Orchestra Sinfonica "Tito Schipa" di Lecce. E’ anche attivo come direttore d’orchestra avendo esordito con la direzione del Requiem di W. A. Mozart e dirigendo la 9° Sinfonia di L. Van Beethoven, i Carmina burana di Orff, la Cavalleria Rusticana di Mascagni, il Gloria di John Rutter. E’ direttore artistico della Stagione concertistica Assaggi di musica organizzata dall’Associazione Musicale Coro dauno "U. Giordano", e del Festival Corale del Gargano.

Affianca all’attività concertistica quella di compositore e didatta operando come esperto esterno in materia di educazione musicale in vari istituti scolastici della città di Foggia. E' stato docente presso i Conservatori di Bologna, Frosinone, Piacenza, Darfo (BS) e l'Istituto Musicale di Taranto. Attualmente è docente di Teoria, ritmica e percezione musicale presso il Conservatorio “N. Sala” di Benevento.

Beppe Naviglio è nato a Bari. Dopo la laurea in lettere è scritturato dal 1992 al 1996 dal Teatro dell’Opera di Bonn come solista. Dal 1996 collabora con l’Ensemble di musica barocca La Cappella della Pietà de’ Turchini di Napoli, con cui si esibisce nei più prestigiosi teatri e festival di tutto il mondo (“Konzerthaus” di Vienna, “Teatro Colon” di Buenos Aires, “Zarzuela “ di Madrid, “Palau de la Musica” di Barcellona, “Théâtre des Champs Elyséès” di Parigi, “Teatro Olimpico” e ”Accademia Filarmonica” di Roma, “Teatro di San Carlo” di Napoli ecc.). La sua attività spazia dal repertorio antico alla produzione musicale contemporanea sinfonica operistica e cameristica. Ha effettuato 24 incisioni alcune delle quali premiate con prestigiosi riconoscimenti della critica discografica internazionale, (Timbre de Platine, Diapason d’Or, ecc.). In qualità di docente ha tenuto corsi di tecnica e interpretazione vocale presso prestigiose istituzioni ( Centro di Musica Antica di Napoli, Fondazione Musicale Royaumont di Parigi). Ha effettuato registrazioni per le radio olandese, spagnola, israeliana,austriaca, francese, norvegese, ecc., e per le reti televisive franco-tedesca “Arte”, belga , BBC e RAI. E’stato docente di Canto Barocco presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.