17/11/2017

Il Coro Giovanile Pugliese il 18 e 19 novembre incide il suo primo disco barocco

Il Paese dei Barocchi, l'arte sacra barocca in Puglia e i suoi tesori musicali celati


In seguito al concerto che il Coro Giovanile Pugliese e la sua orchestra barocca hanno tenuto a Melissano il 15 ottobre scorso abbiamo volentieri accettato l’invito a realizzare l’incisione del disco “Il Paese dei Barocchi” nella Chiesa della Beata Vergine Maria del Rosario.

Il disco verrà registrato nelle giornate di Sabato 18 e di Domenica 19 novembre 2017 e vedrà impegnato il Coro Giovanile Pugliese e l’orchestra barocca diretti da Luigi Leo. 

Il progetto repertoriale, realizzato con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali oltre che della Regione Puglia, vedrà l’incisione di brani - alcuni dei quali in prima assoluta – realizzati da compositori pugliesi del Seicento come Pomponio Nenna (Bari 1556-Napoli 1718), Enrico Antonio Radesca (Foggia 1570 - Torino 1725), Stefano Felis (Bari 1538 – 1603), Nicola Fago (Taranto 1677 – Napoli 1745).

Il disco verrà successivamente presentato il 9 dicembre 2017 al Musikverein di Vienna in prima assoluta. Il Musikverein è una tra le cinque sale da concerto più importanti del mondo e ospita tra l’altro il concerto di Capodanno dei Wiener Philarmoniker. 

Per questa ragione desideriamo ringraziare in particolare Don Antonio Perrone , il Sindaco l’Avv. Alessandro Conte, il Comandante della Polizia Municipale Giovanni Schirinzi, la Prof.ssa Miriam Caputo per l’Associazione “Junior Band” e ogni singolo cittadino di Melissano per l’accoglienza riservataci.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.