01/12/2019

Il Coro Regionale ARCoPu in tour in Svizzera

Sergio Lella dirige il Coro Regionale ARCoPu in due concerti in Svizzera

Il 6 dicembre a Lugano e il 7 dicembre a Morbio Inferiore il Coro Regionale ARCoPu con la direzione di Sergio Lella propone la sua musica fuori dai confini nazionali. Dal 4 al 9 dicembre 2019 la grande formazione composta da quasi 100 coristi, sarà impegnata nel suo secondo tour internazionale.

Il Coro Regionale ARCoPu è una formazione corale modulare di grandi dimensioni che fa sintesi di decine e decine di compagini corali pugliesi associate ad ARCoPu: i coristi, di età diverse e provenienti da territori e da esperienze musicali differenziate sono musicisti o appassionati del canto corale che vivono il progetto appieno coniugando formazione e attività concertistica nella maniera più profonda e completa. Il progetto corale nasce nel 2005 proponendo da Bari, in una diretta televisiva in eurovisione per Rai Uno, la Misa Tango di Luis Bacalov diretta dallo stesso autore Premio Oscar in occasione del XXIV Congresso Eucaristico Nazionale della CEI. L’anno successivo è impegnato nell’allestimento de Gli opera omnia sacri per coro a cappella di Wolfgang Amadeus Mozart in occasione del 250° anniversario dalla nascita. Nel 2013 e nel 2014, in collaborazione con il Conservatorio di Musica Tito Schipa di Lecce e l'Università degli Studi di Aldo Moro di Bari, la formazione è impegnata nell’allestimento dei Carmina Burana di Carl Orff con una torunèe estiva su tutto il territorio pugliese. Dal 2015 inizia un quinquennio speciale in cui la compagine corale si confronta con le grandi pagine sacre degli operisti italiani. E così nel 2015 allestisce la monumentale Messa da Requiem di Giuseppe Verdi che inaugura il Mysterium Festival con la direzione di Gianluigi Gelmetti; nel 2016 lo Stabat Mater di Gioacchino Rossini; nel 2017 il Requiem Op. 73 di Gaetano Donizetti; nel 2018 la Petite Messe Solemnelle di Gioacchino Rossini nella versione per grande orchestra e, nel 2019, propone nuovamente la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi sempre con la direzione di Gianluigi Gelmetti che dirige la formazione dal 2015 al 2019. Nel mese di Dicembre del 2018 realizza la sua prima tournèe internazionale in Austria a Vienna con una produzione speciale intitolata Cristus natus est affidata alla direzione di Sergio Lella che viene eseguita in particolare nella magnifica Rathaus Fest Saal del Municipio di Vienna. Nel Dicembre 2019 realizza la sua seconda tournèe internazionale in Svizzera proponendo un progetto repertoriale intitolato Sanda Necola va pe’ mare che diventa un compact disc. La formazione negli anni è stata affidata alla conduzione di Luis Bacalov, Carmen Battiante, Andrea Crastolla, Donato Falco, Luciano Fiore, Gianluigi Gelmetti, Sergio Lella, Sabino Manzo, Giovanni Pellegrini e Agostino Ruscillo. Ha lavorato con l’Orchestra ICO Magna Grecia, con l’Orchestra ICO Tito Schipa di Lecce e con l’Orchestra Sinfonica Metropolitana di Bari oltre che con innumevoli altri artisti realizzando inoltre impegnativi progetti discografici.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.