27/11/2017

Le ragioni del successo per il convegno "Le danze dei suoni"

Grande presenza di pubblico, l'attenzione delle istituzioni, la capacità comunicativa, le scelte tematiche e molto altro ancora

Realizzare un convegno di sabato a novembre 2017 nell'Aula Magna "Attilio Alto" del Politecnico di Bari, l'aula che normalmente ospita i grandi eventi e le sedute di laurea oltre ad ospitare le inaugurazioni degli anni accademici è stata un sfida. Vinta. La scelta poi di approfondire il tema della fisica acustica applicata alle sale che normalmente ospitano i concerti corali è stata ancor di più spinta propulsiva. Si sono dati così appuntamento direttori di coro, coristi, compositori, musicisti, appassionati, studiosi, ricercatori, scolaresche intere, dirigenti scolastici e molti altri ancora. Un pubblico interessato, attento e curioso ha premiato il lavoro di comunicazione dei relatori i quali, in diretta streaming, hanno parlato di fisica acustica in maniera brillante e accattivante.

L’incontro ha visto il Prof. Nicola Cufaro Petroni, fisico teorico e professore di Calcolo delle Probabilità e Statistica del Dipartimento di Matematica dell’Università di Bari protagonista di intervento dal titolo Acustica Musicale. Il Prof. Francesco Martellotta, professore di Fisica Tecnica Ambientale del Politecnico di Bari e il Prof. Francesco Scagliola, compositore e professore di Composizione Elettroacustica presso il Conservatorio “N. Piccinni” hanno dialogato su Musica & Architettura. Al Prof. Cataldo Guaragnella, professore di Elaborazione Numerica dei Segnali per il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni presso il Politecnico di Bari e al Prof. Cristoforo Marzocca, professore di Elettronica Applicata per il Corso di Laurea di Ingegneria Elettrica presso il Politecnico di Bari è stato affidato un Dialogo sugli ambienti virtuali per la riproduzione musicale. Il ruolo di moderatore è stato affidato al M° Filippo Maria Caramazza, Professore di Composizione e di Direzione d’orchestra presso il Conservatorio “G.P.Palestrina” di Cagliari.

Sono intervenuti inoltre il Dott. Pierfranco Semeraro, Presidente di ARCoPu; il Prof. Ing. Eugenio Di Sciascio, Rettore del Politecnico di Bari; il M° Gianni Francia, Vicedirettore del Conservatorio “N. Piccinni” di Bari; il Dott. Aldo Patruno, Direttore del Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia e l’Ing. Giuseppe Galasso, Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bari.

II convegno è stato patrocinato dell’Assessorato all’Industria Turistica e Culturale della Regione Puglia, del Comune di Bari e di Feniarco e il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Grazie a Tutti per la partecipazione e il largo consenso. 

Rivivi la giornata con l'album fotografico

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.