28/02/2019

Pubblicati i risultati relativi alla Call del progetto Musikè et Aretè

La musica antica della Magna Grecia. Archeologia Musicale in terra di Taranto, Grecia, Albania e Montenegro. Call internazionale per la selezione di un compositore e un autore di testi under 35. Pubblicazione dei risultati 

Musiké et Areté è un progetto di studio, ricerca, elaborazione ed esecuzione di una composizione contemporanea ispirata ai canoni musicali e artistici della Magna Grecia. Prendendo spunto dal famoso trattato Mousiké et Areté, la musique et l’etique de l’antiquitè a l’age moderne di Florence MalhommeAnne e Gabriele Wersinger i quali sono riconosciuti universamente quali fondatori di quella branchia dell’archeologia denominata Archeologia Musicale, il progetto intende realizzare nelle capitali della Magna Grecia, in Italia e nei Balcani un percorso di ricerca, sviluppo, elaborazione di una composizione musicale e testuale, e rappresentazione della stessa, che riunisca gli stilemi del mondo magno greco e romano. Il presente bando disciplina la selezione di n. 1 compositore e n. 1 autore di testi under 35.

La Commissione esaminatrice è stata convocata per Mercoledì 27 febbraio 2019 a Taranto.  Scarica qui il comunicato con gli esiti della valutazione


Comunicato estratto del verbale

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.